Piano degli Interventi (P. I.) – varianti verdi riclassificazione di aree edificabili anno 2024

Dettagli della notizia

Si rende noto alla cittadinanza, ai sensi dell’art. 7 della Legge Regionale 16 marzo 2015, n. 4, che è possibile, per gli aventi titolo, presentare istanza, di riclassificazione delle aree edificabili

Data:

01 Marzo 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Si rende noto alla cittadinanza, ai sensi dell’art. 7 della Legge Regionale 16 marzo 2015, n. 4, che è possibile, per gli aventi titolo, presentare istanza, di riclassificazione delle aree edificabili, affinché siano private della potenzialità edificatoria a loro riconosciuta dallo strumento urbanistico vigente, secondo i criteri indicati nell’ALLEGATO “A”, entro 60 (sessanta) giorni dalla pubblicazione all’albo pretorio del presente avviso, utilizzando il modulo (ALLEGATO “1”). L’istanza deve essere compilata in ogni sua parte e sottoscritta dal proprietario e/o da tutti i comproprietari o titolari di altro diritto reale o personale delle aree interessate dall’intervento. Non verranno valutate le richieste sottoscritte da una parte, anche se maggioritaria, di tutti i comproprietari o degli aventi titolo. È obbligatorio allegare all’istanza un elaborato grafico rappresentativo dei luoghi e dei fabbricati oggetto della richiesta oltre al documento d’identità di tutti i richiedenti.

Ultimo aggiornamento: 21/03/2024, 12:19

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri